. .

Vendere

Vendere

Saremo lieti di stimare a titolo gratuito e confidenziale le vostre opere d'arte. Vi preghiamo di farci avere delle immagini delle opere d'arte, indicandone anche dimensioni e tecnica, affinché possiamo provvedere a una prima valutazione. Almeno due volte all'anno viaggiamo per tutta la Germania per poter valutare anche in loco collezioni di grandi dimensioni o singoli pezzi di valore. Questo servizio davvero unico vi risparmia spese di trasporto da un luogo all'altro e garantisce alle vostre opere d'arte un trattamento sicuro e professionale. In caso di necessità, contatteremo esperti del settore di fama internazionale per farci confermare l'autenticità delle vostre opere.

L'ordine di vendita all'incanto costituisce il fondamento giuridico della vostra fornitura di opere da vendere; la corrispondente lista di fornitura conterrà i testi esatti del catalogo e il rispettivo prezzo di stima e/o limite. Con la vostra firma, confermate di essere legittimo proprietario, ovvero persona autorizzata a disporre incaricata della vendita delle opere d'arte consegnate al fine di essere messe all'asta. Ciò facendo, ci incaricate di offrire durante la nostra asta e di vendere al miglior offerente le vostre opere.

Circa cinque settimane prima dell'asta, esce un catalogo di pregiata fattura, in cui tutte le opere sono illustrate a colori. Anche in internet vengono documentati tutti gli oggetti in offerta, spesso con numerose illustrazioni. Durante la visita preliminare all’esposizione, ampi spazi espositivi e un allestimento museale garantiscono sempre una presentazione adeguata ad ogni singola opera. Come compenso per la nostra attività ci spetta, in caso di un’aggiudicazione superiore a 500,- €, il 15% del prezzo di aggiudicazione (sotto i 500,- € il 20%), inoltre dobbiamo trattenere il 2 % del prezzo per corrispondere le percentuali di diritto di seguito (droit de suite) alla Società di gestione collettiva "Bild-Kunst".

Nel caso che l'una o l'altra opera resti invenduta, questo non comporterà per voi alcun costo. Ciò significa che le spese per le immagini delle opere destinate a catalogo e internet, l’assicurazione ecc. sono in ogni caso a nostro carico.